Sfera Ebbasta: audio e testo di Gelosi

di Alberto Muraro

Ecco il testo di Gelosi di Sfera Ebbasta, una delle canzoni estratte da Famoso, il quarto disco del king della trap italiana!

Attiva subito la prova gratis di Amazon Prime Video per guardare il documentario su Sfera!

 

Gelosi è uno dei brani inseriti in Famoso e, come molti altri pezzi del disco, ne abbiamo sentito un brebe estratto del corso del primo documentario sul rapper.

Clicca qui per comprare Famoso di Sfera!

 

Qui sotto trovate audio e testo di Gelosi di Sfera Ebbasta

Sponsored by Kaplan!
testo di gelosi di sfera ebbasta

Testo di Gelosi di Sfera Ebbasta

 

Clicca qui per comprare la Deluxe Edition di Famoso!

Testo (FONTE GENIUS)

 

Pre-Ritornello]

Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono invidiosi
E ci guardano male
Perché sono gelosi
Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono nervosi
E ci parlano dietro
Perché sono gelosi

[Ritornello 1] Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono invidiosi
E ci guardano male
Perché sono gelosi
Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono nervosi
E ci parlano dietro
Perché sono gelosi

[Strofa 1] Gioielli così grossi, non sembrano veri
Moltiplichiamo ‘sti euro coi superpoteri
Non mi ricordo che cosa ho mangiato ieri
Quando stavo a zero so che tu non c’eri
La mia macchina è veloce, sfiora il marciapiede
Mentre scappo dalle voci di tutti questi haters
Nuova tipa ricca, sta nella Milano bene
Mi guarda male ogni volta chе la chiamo “baby”
[Ritornello 2] Fare ‘sti soldi è uno sport
Auto sport, Polo Sport la T-shirt
Quanti passi dentro a questе Dior
I miei fra’ a duecento sulla Golf
Nella notte fanno “skrrt, skrrt, skrrt, skrrt, skrrt”

[Pre-Ritornello] Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono invidiosi
E ci guardano male
Perché sono gelosi
Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono nervosi
E ci parlano dietro
Perché sono gelosi

[Ritornello 1] Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono invidiosi
E ci guardano male
Perché sono gelosi
Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono nervosi
E ci parlano dietro
Perché sono gelosi
[Strofa 2] Fumo e guido, abbasso il finestrino
Scusami, sono un bimbo cattivo
Tutti ‘sti invidiosi guardan l’erba del vicino
Ma la mia é sempre più verde, c’è odore nel condominio
Dondolano le collane, le sognavo da bambino
Quando non avevo soldi e me ne stavo sempre in giro
Ora sto un po’ in meno in giro ma si parla di me in giro
E li tengo in tasca senza portafoglio, poi li stiro
In giro a fare quei giri che tu ancora non capisci
Questi ragazzini iniziano vendendo i dischi
Se non hai le palle allora devi raccontarle
Se non ti drogavi finisce che dopo inizi

[Pre-Ritornello] Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono invidiosi
E ci guardano male
Perché sono gelosi
Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono nervosi
E ci parlano dietro
Perché sono gelosi

[Ritornello 1] Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono invidiosi
E ci guardano male
Perché sono gelosi
Passano i giorni, facciamo i soldi
Questi sono nervosi
E ci parlano dietro
Perché sono gelosi
[Outro] Passano i giorni, facciamo i soldi
Passano i giorni, facciamo i soldi
Passano i giorni, facciamo i soldi
Passano i giorni, facciamo i soldi

Articoli Correlati