Le Collegiali, Jennifer e Nicole, vincono Pechino Express!

di Laura Boni
le collegiali pechino express

A discapito di tutte le previsioni, Le collegiali, Jennifer Poni e Nicole Rossi, hanno vinto Pechino Express. Le due diciottenni, che abbiamo conosciuto grazie a Il Collegio 3, hanno battuto in Finale il temutissimo Enzo Miccio, che insieme alla sua assistente Carolina, formava la coppia dei Wedding Planner, e le Top, Ema e Dayne. “Non siamo cambiate, ma siamo cresciute” ha detto Jennifer Poni dopo la vittoria; “Io sono tornata bambina, sono tornata la 18enne che sono” ha detto invece Nicole Rossi.

I più delusi sicuramente i Wedding Planner, che hanno affrontato questa gara come due guerrieri e si erano meritati il titoli di favoriti alla vittoria finale: “Non voglio pensare alla non vittoria, ma a tutto quello che ho guadagnato” ha detto Enzo Miccio.

La Finale di Pechino Express: 

Durante la Finale a tre di Pechino Express, le coppie si sono sfidate in una serie di prove in giro per la Capitale della Corea del Sud, in compagnia anche di alcuni ospiti speciali, tra cui lo youtuber Seul Mafia. Le prime eliminate sono state le Top.

L’ultima prova nella quale le Collegiali ed i Wedding Planner si sono dovuti sfidare è stata quella k-pop: Nicole e Jennifer hanno ballato sulle note di Kill This Love delle Black Pink, mentre Enzo e Carolina si sono esibiti con la coreografia di Boy With Luv dei BTS.

Chi sono Le collegiali:

Nicole Rossi ha 18 anni e frequenta il Liceo delle Scienza Umane di Roma. Ne Il Collegio si è subito distinta per una grande caparbietà e un notevole spirito rivoluzionario. La ragazza ama infatti impegnarsi nel sociale e detesta le imposizioni. È rappresentante di istituto, ama fare interviste su questioni sociali che spaziano dal tema dei migranti alla comunità LGBT e le piacerebbe intraprendere la carriera giornalistica.

Da tempo è fidanzata con un ragazzo più grande e ha partecipato a diversi Gay Pride. L’esperienza al Collegio le è servita per rivalutare le autorità.

Jennifer Poni ha 18 anni e vive a Ranica (in provincia di Bergamo) dove frequenta il Liceo Linguistico. Vive con i nonni da quando aveva due anni: la madre ha avuto gravi problemi di salute e la vede meno di quanto vorrebbe. Il padre è andato via da casa ma non le manca.

Crescendo si è resa conto che la sua storia personale l’ha portata ad essere più matura e riflessiva delle sue coetanee. È molto grata ai nonni anche se ci litiga spesso. Non le importa di quello che pensa la gente ed è abbastanza sicura di sé. Usa i social, ma preferisce affidare i suoi pensieri ad un diario.