Bionda, sorridente e dall’incredibile talento. Saoirse Ronan aveva già fatto notare la sua presenza come giovane interprete sul grande schermo, ma soltanto ieri sera ha avuto la sua prima consacrazione ufficiale con la vittoria ai Golden Globe 2018. La giovane attrice, classe 1994, si è infatti aggiudicata il premio per la sua performance nel film Lady Bird.

Ancora inedito in Italia, il film è il debutto alla regia di Greta Gerwig. Osannato da pubblico e critica negli USA, Lady Bird si prepara a diventare un vero e proprio cult generazionale tutto al femminile; la pellicola infatti narra la storia di una giovane alle prese con il suo percorso di crescita, tra amori e un turbolento rapporto con la madre. Lady Bird uscirà nei cinema italiani a marzo.

LEGGI ANCHE: LADY BIRD SI AGGIUDICA IL PREMIO PER MIGLIORE ATTRICE

Ma chi è di preciso Saoirse Ronan? I più attenti forse la ricorderanno per essere essere stata la protagonista del video di Ed Sheeran Galway Girl. Anche lei irlandese, ma nata negli USA, Saoirse debutta giovanissima ma si fa conoscere dal grande pubblico grazie alla sua interpretazione nel film Espiazione (2007) accanto a Keira Knightly.

Segue l’intensa performance da protagonista nel film Amabili resti, per la regia di Peter Jackson nel 2009. Nel 2014 recita anche in Grand Budapest Hotel di Wes Anderson e nel 2015 recita da protagonista nel film Brooklyin; storia di una ragazza di origini irlandesi emigrata negli Stati Uniti nella prima metà del secolo scorso. Nel 2016 debutta anche a Broadway. Ma è il 2017 l’anno della svolta.

Saoirse Ronan ha infatti l’occasione di prendere parte all’acclamato film d’animazione Loving Vincent e di aggiudicarsi la parte da protagonista in Lady Bird. Una performance che ora la manderà dritta verso le nomination agli Oscar.

Conoscevate già Saoirse Ronan e la sua filmografia? Pensate di andare a vedere Lady Bird al cinema?