Ryanair riapre per i voli 2020: le offerte e le regole da sapere

di Alberto Muraro

Ci sono notizie dal fronte voli lowcost, finalmente. Si inizia a parlare, seppure timidamente, di un ritorno ai voli aerei di Ryanair, una delle compagnie più amate dai giovanissimi per i suoi prezzi super vantaggiosi. La compagnia irlandese ha infatti deciso di riaprire alcune tratte, a partire dal prossimo primo luglio.

Ryanair ha così deciso di fare fronte, a modo suo, all’emergenza sanitaria, consapevole che sia in ogni caso fondamentale garantire ai suoi passeggeri il massimo della sicurezza. La compagnia, in ogni casom si è detta contraria al distanziamento dei posti. Per questo motivo, Ryanar ha deciso di sviluppare una strategia complessa che trovate spiegata in dettaglio qui sotto.

Sfrutta le offerte Trivago e prenota qui la tua vacanza con cancellazione gratuita!

 

 

Ecco tutto quello che sappiamo dei voli Ryanair a partire dal prossio 1 luglio!

Partiamo innanzitutto da un punto fonddamentale: a partire da luglio Ryanair tornerà a lavorare sul 45% dei voli che precedentemente garantiva. Ciò significa che meno della metà delle tratte precedentemente coperte saranno garantite. Ci sono infatti alcuni paesi in Europa nel pieno della pandemia di Coronavirus.

Per quanto riguarda le regole di sicurezza, le norme rimangono praticamente le stesse che abbiamo imparato a rispettare in questi mesi.

Ecco dove potete trovare mascherine lavabili e riutilizzabili!

 

Ovviamente, sarà obbligatorio presentarsi in aeroporto dotati di mascherina. La mascherina dovrà essere indossata anche per tutto il tempo del volo. Attenzione: misuratevi la temperatura con un termometro prima della partenza. In aeroporto il personale di terra potrebbe chiedervi di misurare nuovamente la temperatura. Se questa dovesse essere superiore ai 37, gradi non potrete imbarcarvi.

Come misura temporanea, in attesa che i singoli Stati dell’UE dichiarino la fine dei rispettivi lockdown, Ryanair richiederá ai passeggeri che voleranno nei mesi di luglio ed agosto di compilare dettagliatamente le informazioni relative alla durata della loro visita e l’indirizzo dove alloggeranno durante il soggiorno, La misura ovviamente nasce per massimizzare il tracciamento nel caso di eventuali contagi.

 

Approfittate dell’offerta Flixbus per viaggiare in sicurezza!

ryanair

 

La compagnia, inoltre, vi consiglia caldamente di effettuare il check-in online, scaricare la vostra carta di imabarco e, laddove possible, scegliere l’imbarco prioritario e 2 bagagli a mano per tenere le tue valigie con te.

Le regole Ryanair a bordo dell’aereo

Importante sottolineare che all’interno dell’aereo c’è un sistema di areazione che permette di viaggiare in un ambiente sterile. Questo principio vale da sempre e non è una “novità” dell’era Coronavirus. Tutti gli aeromobili vengono puliti e disinfettati a livello professionale su base giornaliera, in modo efficace per oltre 24 ore.

Un’altra regola importante durante il volo sarà quella dell’accesso alle toilette. Per evitare assembramenti, sarà necessario fare richiesta al personale di volo. Il personale, inoltre, limiterà il servizio di bordo servendo solo snack e bevande confezionate.

Una volta atterrati

Siete invitati caldamente a rimanere con la mascherina indosso fino a che non lascerete l’aeroporto. Vi ricordiamo inoltre che è fondamentale mantenere la distanza anche al momento di ritirare i bagagli.

Per maggiori informazioni sulle offerte della compagnia e sulle nuove regole vi invitiamo a visitare il sito di Ryanair cliccando qui.

Articoli Correlati