Maryna: testo, audio e significato di Lontano da te

di Alberto Muraro

Su Ginger Generation ve ne avevamo parlato qui. È disponibile da oggi, venerdì 17 luglio, su tutte le piattaforme digitali, Lontano da te, il nuovo singolo di Maryna!

lontano da te

Seguitissima sul web con oltre 5 milioni di follower totali, Maryna è un’artista a 360°: cantante, attrice e ballerina, scrive e compone le proprie canzoni in maniera indipendente e già col precedente singolo, Cumbia Love, ha raggiunto oltre 300 mila stream e quasi 2 milioni di views su YouTube, entrando in Top trend su Youtube, Top challenge 2019 su Tiktok e in Top 50 Viral – Italia su Spotify.

Cantato in italiano e spagnolo, “ Lontano da te” è un brano irresistibile, scritto da Maryna e Adel Al Kassem e composto dalla stessa Maryna, che rappresenta un perfetto punto di incontro tra la melodia italiana e i sound tipici legati al mondo latino e reggaeton. L’unione tra queste sonorità travolgenti rende la cantautrice un’artista unica all’interno del panorama musicale.

Ecco come l’artista ha raccontato il significato del pezzo:

Lontano da te racconta la voglia di rincontrarsi e di viversi, rompendo le distanze e le barriere del tempo e dello spazio. Note calde come l’estate accompagnano un brano tutto da ballare e da cantare».

 

Qui sotto trovate audio, testo e traduzione di Lontano da te!

Clicca qui per comprare la canzone!

 

 

Testo Lontano da te

El día que te vi
Yo en seguida comprendí
Todo lo que sentía por ti

(Il giorno in cui ti ho visto

ho capito subito

tutto quello che sentivo per te)

Sto atterrando adesso ma riparto
Da Mykonos a Cuba ti ho cercato
Sperando di trovarti
Da parte in qualche party
Ora dimmi cosa senti quando mi vedi
Tu sai già cosa voglio perché me lo chiedi
Saliamo sul primo aereo
Prendiamoci questo cielo

Vuelve
Yo te quiero ahora
El deseo me devora
y no te puedo perder

Porque

(Torna, io ti amo adesso, il desiderio mi divora

e non ti posso perdere)

Lontano da te
È un’estate che mi perdo
Ma non fa abbastanza caldo ho copiato ginger generation
Se non sei con me
Lontano da te
Io mi sento prigioniera
Al di là della frontiera
Aspetto solo te
L0ntano da te ie ie ie
Te ie ie ie

ginger generation

Sognavo di vederti
Tra la folla di chi aspetta
Con il mio nome sul cartello
E le ghirlande a festa
E invece mi gira la testa
E forse mi sono persa
Ma non vorrei mai perdere noi
Io e te sotto al sole
Manchi un po’ di più
Pensavo fosse amore
Ma era un déjà-vu
Rimango a sognare
Io vorrei ballare
Ma non sento il ritmo
Se non ci sei tu

Vuelve
Yo te quiero ahora
El deseo me devora
y no te puedo perder

(Torna, io ti amo adesso, il desiderio mi divora

e non ti posso perdere)

 

Lontano da te
È un’estate che mi perdo
Ma non fa abbastanza caldo
Se non sei con me
Lontano da te
Io mi sento prigioniera
Al di là della frontiera
Aspetto solo te
L0ntano da te ie ie ie
(L0ntano da) te ie ie ie

Oh oh oh
te lo pido por favor
esta vez todo va a cambiar
necesito un beso más

Se mi cerchi sono qui
Con i sogni in orbita
Un tramonto in macchina
Non posso stare più

Lontano da te
È un’estate che mi perdo
Ma non fa abbastanza caldo
Se non sei con me
Lontano da te
Io mi sento prigioniera
Al di là della frontiera
Aspetto solo te
Lontano da te ie ie ie
(L0ntano da) te ie ie ie