Come diventare la ragazza più popolare della scuola: ecco 5 consigli utili!

di Alberto Muraro

Come si fa per diventare la ragazza più popolare della scuola? Come far sì che tutti (o quasi) parlino bene di te ai loro amici e compagni? Viviamo in un mondo dove la popolarità, i like, la reputazione (soprattutto su internet) è sempre più importante e dove ogni piccolo gesto può influenzare l’impressione che le altre persone hanno di noi.

Se ci dovessimo basare, in modo stereotipato, sui modelli che abbiamo sempre visto nei film americani, potremmo giungere alla conclusione che per essere popolari sia necessario essere strafottenti, supponenti e convinti delle proprie qualità al punto da risultare snob. Un esempio, in questo senso, è quello della spietata Regina George, la Queen Bee del capolavoro Mean Girls interpretata da Rachel McAdams.

Il personaggio di Regina era antipatico, sopra le righe, falso fino al midollo e capace di tirar fuori qualunque cattiveria possibile. Da molti punti di vista, il modello da lei rappresentanto era quello del “non è importante che se ne parli bene o male, l’importante è che se ne parli”. Niente di più sbagliato.

Best of Regina George

La semplicità e l’onesta sono le vere chiavi per diventare, davvero popolari a scuola. Ecco dunque 5 consigli utili per essere al centro delle attenzioni di tutti grazie ai vostri meriti!

 

1. PARTECIPATE ALLE ATTIVITÀ EXTRA SCOLASTICHE

Ogni scuola, a prescindere dall’indirizzo, organizza per i propri studenti almeno un’attività extra scolastica. Ci sono istituti che prevedono gare di sport, includono una squadra che rappresenta l’istituto, molti altri propongo un laboratorio teatrale (un’esperienza estremamente formativa!), corsi di cucina, corsi di lingue extraeuropee e molto altro ancora. Partecipare a questo tipo di corsi vi servirà da diversi punti di vista: costruirete nuovi rapporti, consoliderete nuove amicizie e contribuirete a far parlare di voi grazie al progetto che porterete a compimento in team. Pensate se vi capitasse il ruolo da protagonista nella recita di fine anno: la ragazza più popolare, in un certo senso, è pur sempre la star dello show!

 

2. SIATE PROPOSITIVE (SENZA ESAGERARE)

Se volete essere popolari, la cosa migliore da fare è diventare un punto di riferimento per i vostri compagni anche dal punto di vista, per così dire, dell'”intrattenimento”. Prendere l’iniziativa ed organizzare feste, incontri con gli amici, party di compleanno, giornate all’aria aperta vi consentirà di ottenere di diritto la nomea di “party animals”. Attenzione però agli accessi: non stressate i vostri compagni e amici con richieste continue ma calibrate bene le vostre energie, senza esagerare. Ricordate che la condivisione anche soltanto di un momento piacevole può essere molto importante per costruirvi una solida e positiva reputazione.

3. SORRIDETE E TRASMETTETE POSITIVITÀ

Il sorriso e il buonumore sono un fattore importantissimo per la comunicazione interpersonale. Questo non significa che dovete sempre essere felici (sempre che di felicità si possa parlare) anche quando la situazione non lo richiede, risultereste fuori luogo. È però importante pensare in positivo e trasmettere l’ottimismo alle persone che stanno intorno a voi. Se per esempio vedete una vostra amica o compagna in difficoltà, può essere utile avvicinarsi e dire frasi come “andrà tutto bene” o ancora “non ti preoccupare, troveremo una soluzione”. Poco importa se non siete convinti di quello che state dicendo: una frase di conforto, qualunque essa sia, sarà sempre molto più utile di un muso lungo, imbronciato o triste.

4. STUDIATE, IMPEGNATEVI E…PASSATE GLI APPUNTI!

Storicamente, i cosiddetti “secchioni” sono sempre al centro dell’attenzione, nel bene e (molto più spesso) nel male. Il rischio di essere il “cocco” della professoressa è quello di diventare oggetto di critiche e di invidie da parte dei compagni di classe. C’è però un modo per evitare tutto questo, ed è molto semplice: invece di farvi nemiche certe persone, alleatevi a loro! Se vedete che una persona è in difficoltà, che non riesce a studiare, o non riesce proprio a capire quel determinato problema di matematica, andate in suo soccorso! Lungi da noi, ovviamente, consigliarvi di mandare pericolosi bigliettini durante il compito in classe, sia ben chiaro! Tuttavia, proporre di organizzare dei gruppi di studio sarà utile agli altri per capire cosa c’è che non va, mentre per voi sarà un’utile occasione di ripasso. Se volete farvi amare dagli altri, essere disponibili potrebbe dare davvero tanti frutti!

5. SIATE VOI STESSE, SEMPRE

La regola più importante per essere popolari, farvi riconoscere, stimare ed apprezzare è in assoluto la sincerità. Verso voi stesse e verso gli altri. Non serve a nulla tentare di essere le persone che non siamo per compiacere gli altri. Quelli che trovate qui sopra sono semplici idee e consigli, da applicare solo ed esclusivamente se vi rendete conto che quello che state facendo lo fareste in ogni caso, come se si trattasse di una vostra naturale predisposizone a quella specifica azione. Essere noi stessi ci permette di esprimere al meglio la nostra personalità e di farci apprezzare dagli altri per la nostra spontaneità. Tutte caratteristiche, queste, che vi torneranno utili un giorno anche quando incontrerete la vostra anima gemella o quando farete un colloquio di lavoro.

 

E voi quali consigli dareste ad una compagna o amica che vorrebbe diventare la ragazza più popolare della scuola?