Mental – RaiPlay: Intervista al cast, regista e sceneggiatore della serie

di Laura Boni
Mental RaiPlay

Che cos’è davvero la normalità? Questa è una delle riflessioni che ci porterà a fare Mental, la nuova italiana serie di RaiPlay, disponibile in esclusiva sulla piattaforma dal 18 Dicembre. Un coming of age dove le emozioni, i desideri, i difficoltà e la voglia di spaccare il mondo tipici dei sedici anni sono moltiplicati al cubo.

Mental, infatti, racconta le vicende di un gruppo di ragazzi con problemi psichiatrici, alle prese non solo con le proprie patologie, ma anche con i sentimenti, gli errori, gli interrogativi e le passioni dell’età adolescenziale, che complicano la
vita fuori e dentro l’ospedale.

Noi di GingerGeneration.it abbiamo avuto l’opportunità di intervistare i protagonisti della nuova serie di RaiPlay, ovvero Greta Esposito (Nico), Romano Reggiani (Michele), Federica Pagliaroli (Emma) e Cosimo Longo (Daniel), insieme al co-sceneggiatore Pietro Seghetti ed il regista Michele Vannucci.

Guarda l’intervista al cast di Mental di RaiPlay:

Mental - RaiPlay: Cos'è la normalità? Intervista al cast, sceneggiatore e regista della serie

Sinossi:

Protagonista di Metal è Nico (Greta Esposito), una ragazza di 16 anni che in testa ha un caos in cui neanche lei riesce a orientarsi: continui attacchi d’ansia, visioni, voci che le parlano. Dopo un forte episodio allucinatorio Nico viene presa in carico da una clinica psichiatrica con una diagnosi di schizofrenia.

Lì incontra quelli che saranno i compagni di viaggio di un difficile ma fondamentale percorso di conoscenza e di accettazione di sé: Michele (Romano Reggiani), ragazzo borderline tossicodipendente con un padre ingombrante che non gli lasciano vedere, Emma (Federica Pagliaroli) anoressica autolesionista, esperta del glitter, maestra della
manipolazione degli altri, persino dei dottori.

È ossessionata dalla gelosia per il suo ragazzo che è fuori, nel “mondo vero”. E poi c’è Daniel (Cosimo Longo) logorroico bipolare, convinto di non avere nessun problema: perfino il gesso che ha alla gamba per lui è solo un modo per tenerlo buono, l’ennesimo tentativo dei medici di controllarlo o farlo impazzire.

La serie:

Mental è una co-produzione Rai Fiction e Stand by me. Prodotta da Simona Ercolani. Soggetti e sceneggiature di Laura Grimaldi e Pietro Seghetti. Produttore Rai Monica Paolini. Regia di Michele Vannucci. Con la consulenza scientifica della Dott.ssa Paola De Rose – Unità di Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Mental è disponibile in esclusiva su RaiPlay da venerdì 18 dicembre con tutti gli 8 episodi da 25 minuti in contemporanea.

Articoli Correlati