Il bello (anzi il brutto) della diretta. In occasione del Comunisti col rolex Tour tenuto poche ore fa (precisamente sabato 8 luglio) all’Ippodromo delle Capannelle di Roma, J-ax si è reso protagonista di un epic fail sul palco che gli sarebbe potuto costare le restanti tappe del tour.

Nel bel mezzo del live, infatti, J-Ax ha avuto la brillante (?) idea di arrivare sul palco a bordo di un hoverboard, lo scooter elettrico autobilanciato che ogni tanto vediamo girare sui marciapiedi e che sfrutta il movimento e l’equilibrio, spesso precario, di chi si trova a bordo. Peccato soltanto che pochi secondi dopo essere salito su questo pezzo di trasporto “alternativo” J-Ax abbia perso il controllo e sia clamorosamente crollato a terra, quasi sbattendo la faccia.

Qui sotto il video della caduta di J-Ax sul palco  del Postepay Rock in Roma.

J-Ax ha poi scherzosamente commentato l’accaduto sui social, dandosi del “pirla” da solo. Fedez, dal canto suo, ha aggiunto “E’ stato uno dei momenti più belli della mia vita” mentre il collega, ancora dolorante, aggiungeva “Non lo userò mai più in vita mia. Il video sarà più virale della proposta di matrimonio di Fedez”.

Notare che non smetto di cantare nemmeno un attimo.
Senza perdere il tempo….😂😘
Cadere come un pirla, premio sbloccato.
Fanculo le hoverboard.
Grazie Roma.

Che ne pensate della caduta di J-Ax? Vi è scappato da ridere o vi siete spaventati?