Su Justin Bieber ne sentiamo ogni giorno di cotte e di crude. I media riportano di tutto, dalle presunte fidanzate agli scandali passando per le foto senza veli e le indiscrezioni su album e singoli in arrivo. C’è una recente teoria sviluppata da un gruppo di fan australiani del cantante di Purpose che, tuttavia, sembra aver spazzato via anni di gossip, ridefinendo i limiti del trash al quale già siamo abbastanza abituati.

Secondo quanto riportato dalla rivista Perth Now, Justin Bieber sarebbe stato paparazzato presso l’aeroporto australiano di Perth mentre si trasformava in una gigantesca lucertola, confermando così al mondo intero di essere un rettiliano. L’articolo, ripreso poche ore fa anche da Rolling Stones US, riporta in particolare la testimonianza di uno skater presente sul posto che avrebbe assistito, esterreffato, all’inquietante metamorfosi:

Bieber stava camminando con un ragazzo ben piazzato, immagino la sua guardia del corpo, quando ad un certo punto si è trasformato in un rettile. La sua guardia del corpo ci ha puntati, intimandoci che ci avrebbe spaccato la faccia se non avessimo rimesso a posto i nostri telefoni

L’assurda teoria sull’oscuro segreto di Justin Bieber è, ovviamente, una fake news che fra le altre cose circola ormai dallo scorso marzo (se n’era già parlato in questo articolo su Mashabled) ed è inspiegabilmente riapparsa online nelle ultime ore. Evidentemente, visto il momento storico che siamo vivendo, c’è in giro un gran bisogno di complottismo!

Che ne pensate di questa assurda teoria su Justin Bieber?