web stats tools

Pagelle: stampate dalle scuole… da gennaio?

Addio care vecchie pagelle stampate dall’Istituto poligrafico: da gennaio saranno fai da te in tutte le scuole. Già perchè a partire dalla prossima valutazione intermedia le pagelle saranno stampate su normali fogli di carta da fotocopie A4, come ha ricordato il Miur (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca). A prepararle, sarà la segreteria di ciascuna scuola, ma utilizzando i nuovi modelli di pagella messi a disposizione dal Ministero per le scuole di ogni ordine e grado.

Questa la notizia riportata nei giorni scorso su tutti gli organi di stampa. Peccato però che molti docenti e studenti si stiano chiedendo dove stia la novità, visto che già da tempo nelle loro scuole a stampare le pagello è la segreteria. Ciò che verrà introdotto da gennaio sarà un nuovo modello grafico per le pagelle? Forse, ma il contenuto della nota del 25 ottobre sembra proprio un’ulteriore, ultima gaffe dell’ormai ex ministro Gelmini, visto che pone l’accento proprio sulla natura “fai da te” della stampa delle prossime pagelle.

Pagelle sempre più digitalizzate

I nuovi modelli di pagella sono stati elaborati e “condivisi con i fornitori di soluzioni applicative per le scuole, in modo che tutte le scuole possano caricare sui propri portali le pagelle in formato digitale” afferma la nota. Quello auspicato dal Ministero è allora un ulteriore passo avanti verso la digitalizzazione delle pagelle, affinchè presto vengano messe online da tutti gli istituti. Come affermato dal Ministero, il cambiamento dovrebbe portare ad un consistente risparmio in termini economici, ma anche un guadagno in termini di efficienza.

La tua scuola stampa già da tempo le pagelle? La tua pagella è già online? Raccontaci la tua esperienza!

Lascia un commento

*