Uscirà nelle sale italiane il 21 settembre la nuova commedia italiana di Alessandro Valori, Tiro Libero.
Sport, rivalsa e amore sono al centro del film con giovani talenti come Simone Riccioni e Maria Chiara Centorami, affiancati da i più noti Antonio Catania, Paolo Conticini, Biagio Izzo e Nancy Brilli. Per ingannare l’attesa, oggi vi proponiamo una divertente scena tratta dal film.

Nella clip in esclusiva diamo uno sguardo all’entrata in scena Isabella (Maria Chiara Centorami) al centro di riabilitazione. I ragazzini sono entusiasti, sembrano avere molto a cuore la bella ragazza. Ma adesso c’è anche Dario, per niente entusiasta del suo incarico. Fino ad Isabelle, perlomeno. I due, senza dubbio, si daranno del filo da torcere all’inizio. L’egocentrismo del bel protagonista, però, ben presto si trasformerà in un sincero affetto. Le premesse sembrano esilaranti.

Guarda la clip esclusiva di Tiro Libero:

Tiro Libero: Clip in esclusiva from Ginger Generation on Vimeo.

Ecco la sinossi ufficiale del film:

Dario ha 25 anni, è bello, ammirato da tutti e leader, pieno di fan, di una squadra di basket. È un ragazzo arrogante e spocchioso che non avrebbe mai immaginato che tipo di prova la vita gli chiederà di superare. Durante una importante partita di campionato, improvvisamente cade a terra: gli viene diagnosticata la distrofia muscolare. In lui esplode un senso di sconforto misto a rancore, non riuscendo ad accettare nemmeno l’aiuto e l’affetto della sua famiglia. A questo si aggiunge la condanna, per aver insultato e umiliato una ragazza che gli aveva sfiorato il SUV, a svolgere un’attività sociale presso un centro di riabilitazione per disabili: allenerà la squadra di basket di un gruppo di ragazzi in carrozzina. Al centro incontra Isabella, una volontaria, con cui si scontrerà subito… ma come tante volte accade, da uno scontro nasce anche una scintilla. Per Dario è arrivato il momento, e l’occasione, di cambiare.

Tiro Libero sarà nei cinema italiani dal 21 settembre.

Pronti a lasciarvi coinvolgere dai temi di Tiro Libero?