Oggi, 11 Gennaio, esce al cinema un nuovo film d’animazione Leo Da Vinci – Missione Monna Lisa ed uno dei nostri preferiti ha prestato una sua canzone per la colonna sonora. Il tempo intorno di Riki, infatti, sarà protagonista di una delle scene più romantiche del film.

Guarda qui la clip di Leo Da Vinci – Missione Monnalisa con la canzone di Riki:

Riki ha anche pubblicato un video mentre canta il brano, già contenuto nel suo disco Mania, accompagnato da alcune scene della pellicola.

Trama di Leo Da Vinci – Missione Monnalisa:

Leo da Vinci: artista, inventore, genio. Prima di tutto un ragazzo con una straordinaria storia da raccontare. La vita a Vinci scorre tranquilla: Leo è alle prese con le sue idee geniali, Lorenzo lo aiuta e Lisa li sta ad osservare senza troppa convinzione. Di ritorno da una gita al lago, dove Leo ha provato la sua ennesima invenzione, i nostri amici hanno una brutta sorpresa: la casa di Lisa e i campi hanno preso misteriosamente fuoco.

Per aiutare Lisa e suo padre che hanno perduto tutto i due amici decidono di andare alla ricerca di un tesoro nascosto. E qui comincia l’avventura! Nella loro ricerca del tesoro, Lisa e Leonardo incontrano Niccolò, un ragazzino polacco appassionato di stelle, e vengono “aiutati” da Agnese, una vivace orfanella. Ben presto i nostri eroi si rendono conto che l’impresa è difficile, sia perché devono fare i conti con un gruppo di pirati interessati anche loro alla ricerca del tesoro, sia perché il tesoro stesso sembra misteriosamente scomparso. Tutti gli eventi si susseguono con un ritmo incalzante fino al ritrovamento del tesoro.

Leggi il testo di Il tempo intorno di RIKI:

Forse piove ma tanto fa niente
Il cielo sembra che mi faccia i fari
Atmosfera di calma apparente
Che non sento da quanto mi ami

Ogni cosa riporta a un tuo gesto
Che mi porta da te e poi rimane
Non importa per nulla il contesto
Con te sto quando tutto scompare

Niente resta uguale
La città scompare via
Ogni cosa sembra che non ci sia

Non si può sbagliare
Tra la gente per la via
Occhi intensi e pieni di magia

E quando ti avvicini
E basta un solo sguardo
Sconvolgi tutto quello che c’è
E quando ti ho vicino
E fermi il tempo intorno
Sconvolgi quello che sei

Tu non solo mi rendi migliore
Ma migliori anche ciò che c’è intorno
è come quando sei in viaggio per ore
E la meta ti appare lì in fondo

Niente resta uguale
La città scompare via
Ogni cosa sembra che non ci sia
Non si può sbagliare
Tra la gente per la via
Occhi intensi e pieni di magia

E quando ti avvicini
E basta un solo sguardo
Sconvolgi tutto quello che c’è
E quando ti ho vicino
E fermi il tempo intorno
Sconvolgi quello che sei

Dal profumo del parquet al tramonto che si spegne
Dallo smog e dagli impegni alla sveglia delle sette
Non c’è niente che mi pesa
non c’è niente che mi manca

E la coda in tangenziale adesso non mi stanca
Tu affacciata alla finestra mi distrai con un sorriso

Tutto trema e poi ti tace
è il silenzio nel casino
Divaghiamo ci guardiamo
Ridiamo e ci fermiamo
E le tue dita sulla bocca poi mi bloccano un ti amo

E quando ti avvicini
E basta un solo sguardo
Sconvolgi tutto quello che c’è
E quando ti ho vicino
E fermi il tempo intorno
Sconvolgi quello che sei