web stats tools

Problemi di cuore: come capire se gli piaccio?

Come molte delle tue lettere, anche io ho conosciuto un ragazzo in chat. Già da subito mi è sembrato simpatico e romantico. Sembra quasi un ragazzo perfetto per me. Il fatto è che abita a 1 e mezza di macchina da me, e secondo me non è male, anzi. Potrei andarlo a trovare una volta a settimana ciascuno :) Comunque ci siamo conosciuti su habbo, e sai che lì ci si può ìfidanzare’ e mi ha fatto piacere quando lui mi ha chiesto di fidanzarmi con lui. Una sera eravamo su msn a parlare e mi fa: Sai, questa sera esco con i miei amici! Ci sentiremo poi domani :) E allora io, un pò giù di morale, gli ho detto: Va bene dai! Abbiamo continuato a chattare e quella sera ha rifiutato di uscire perchè gli piaceva tanto parlare con me. Inoltre, ci sentivamo sempre su habbo, e visto che è un pò palloso, si è fatto msn ( che non gli piaceva ) per parlare più tempo con me ** Poi un giorno avevo litigato con un mio amico, il mio migliore amico. Allora glielo dico tanto per informarlo e mi dice: Oh, ma come si fa a litigare con uno splendore come te? Allora io, imbarazzata lo ringrazio del complimento e cerco di far pace con il migliore amico (A) Ci sono riuscita e l’ ho informato della notizia e mi ha detto che era geloso. Serio. Come tocco finale cos’ ha fatto? Mi ha promesso di venire a trovarmi appena riesce :) Mi aiuta nei momenti tristi, mi svela i suoi segreti e si sfoga. Aiutami tu a capire se gli piaccio o no!

Baaci

Ges.

Cara Ges,

è molto bello che tu sia riucita a trovare un amico con cui condividere i racconti delle tue giornate e che è sempre pronto ad ascoltarti quando ne hai bisogno. Detto questo il passo sucessivo, cioè il "fidanzamento" mi sembra, ad oggi, un po’ troppo virtuale. Tu mi chiedi se gli puoi piacere, ma lui a te piace veramente? Vi siete mai incontrati? Cosa sai di lui a parte quello che ti racconta in chat? L’amore si compone di tanti aspetti, lo sai, lo dico sempre, la frequentazione fisica è uno di questi. Per fisico non intendo solo tatto ma anche conoscenza. Pranzare insieme, passaggiare, osservare dal vivo i suoi pregi e i suoi difetti e capire se tra di voi c’è una reale intesa. In fondo potrebbe essere chiunuque. Per lui è la stessa cosa. Sicuramente a livello mentale ti trova simpatica ed interessante e si capisce che trae piacere dalle vostre conversazioni ma è troppo poco. Lui non abita lontanissimo, potreste trovarvi a metà strada e trascorrere un po’ di tempo insieme. Non vedo altra soluzione se vuoi davvero approfondire il rapporto. Oppure puoi lasciare tutto così com’è ed andare avanti con la tua solita vita mantenendo con lui una sana amicizia per tutto il tempo che vi farà piacere ma senza sentirti "fidanzata" e frequentando, nel caso, altre persone. Le storie vere non nascono dietro ad uno schermo.

Rifletti su questo e scrivimi ancora se vuoi

Anche tu hai problemi in amore? Scrivi a cuore@ginger.it

 

Lascia un commento

*