Kesha è stata tra le performers più attese agli MTV EMA 2017, lo spettacolo tenutosi lo scorso 12 novembre alla SSE Arena di Londra. Sul palco l’artista si è presentata cantando la hit, estratta dall’album Rainbow, il terzo della sua carriera.

Negli scorsi mesi, come ben ricorderete, Kesha è stata al centro di una brutta battaglia legale contro il suo ex produttore Dr Luke. Il producer svedese è, infatti, accusato dalla cantante di molestie e violenze fisiche e psicologiche che ha vissuto dei momenti davvero terribili ma è finalmente rinata, anche grazie all’uscita del suo ultimo album

Rainbow, come già vi abbiamo raccontato è un disco emozionante, dove la voce e l’energia della cantante esplodono come mai prima d’ora. Anticipato dal singolo-sfogo Praying, Rainbow è diventato uno degli album più chiacchierati e apprezzati del 2017 e un nuovo punto di partenza per la cantante statunitense, che ha almeno per stavolta abbandonato l’electro pop a favore di uno stile più sobrio e pop-rock.

Gli MTV EMA 2017 hanno visto salire sul palco, oltre a Kesha, un parterre de rois a dir poco eccezionale. La lista completa dei performer della serata ha infatti incluso Liam Payne, Travis Scott, French Montana, i Clean Bandit (insieme a Sean Paul e Anne Marie), Julia Michaels, Shawn Mendes, Demi Lovato Camila Cabello, Zara Larsson, The Killers, Stormzy ed Eminem.

La serata di gala è stata presentata dalla cantante di origini albanesi Rita Ora, attualmemte in radio con i singoli Your Song e Anywhere. Anche l’artista, sexy più che mai, si è esibita dal vivo con una performance che ci ha lasciati senza parole!

Qui sotto trovate il video dell’esibizione di Kesha agli MTV EMA 2017: che ne pensate della sua performance? Vi è piaciuta con Learn to Let Go?