In questo articolo vi parleremo della squadra di supereroi più famosa dei fumetti (Avengers permettendo): la Justice League! La nostra discussione si incentrerà su cinque curiosità riguardanti la lega di eroi dell’universo DC. Un atto dovuto da parte nostra, se non altro per omaggiare il recente lungometraggio uscito al cinema che ha riscontrato un buon successo a livello internazionale.

Del resto, eroi come Superman, Batman e Flash sono personaggi iconici che piacciono a grandi e piccini e che, tramite le loro gesta, fanno nascere in noi un sentimento di giustizia e di amore per la libertà. Partiamo subito!

#1 – JUSTICE LEAGUE: SUPERMAN HA I BAFFI!

Nel film di Justice League abbiamo visto il ritorno di Superman, interpretato magistralmente dall’attore Henry Cavill. Quel che non sapevamo, almeno inizialmente, è che il viso dell’Uomo d’acciaio fosse stato ripulito digitalmente. Infatti, all’epoca delle riprese, Cavill aveva due baffoni, che sono stati rimossi artificialmente. La star non poteva tagliarseli, in quanto, in contemporanea con Justice League, stava girando Mission. L’attore aveva dunque deciso di tenerseli.

#2 – JUSTICE LEAGUE: LA DATA DI USCITA DEL FILM

La data di uscita di Justice League negli Stati Uniti è stata il 17 Novembre 2017. Una data non di poco conto, in quanto si trattava del 25esimo anniversario dell’uscita nelle fumetterie del numero di Superman, in cui l’Uomo d’acciaio moriva per mano di Doomsday. La storyline è stata in parte riproposta nel film Batman V Superman: Dawn of Justice. Il 17 Novembre 2001 è inoltre la data in cui debuttò la serie animata dedicata alla Justice League, la cui sigla ha ispirato il logo cinematografico della DC.

#3 – JUSTICE LEAGUE: AQUAMAN E FLASH HANNO TORMENTATO BATMAN

Durante le riprese del film Justice League, Jason Momoa (interprete di Aquaman) ed Ezra Miller (Flash) hanno infastidito Ben Affleck (Batman) durante le riprese. Come leggiamo dalla testata il Cineocchio, Momoa ha dichiarato al riguardo: ‘Sono un bambinone. Mi sono lasciato, per così dire, un po’ trasportare. Stavo camminando e continuavo a tirare il suo mantello’. Ben Affleck pare si fosse un po’ infastidito inizialmente. Miller ha rincarato la dose, affermando: ‘Ho rubato della roba dalla Batcaverna. E lo stesso ha fatto Jason’.

#4 – JUSTICE LEAGUE: IL PROGETTO DIMENTICATO DEL 2007

In realtà, c’era già un progetto per Justice League nel 2007, da parte di George Miller. Quest’ultimo aveva assemblato la squadra di eroi, proponendo vari attori, tra cui: D.J. Cotrona nei panni di Superman, Armie Hammer nelle vesti di Batman, Megan Gale come Wonder Woman, il rapper Common come Green Lantern, Hugh Keays – Byrne come Martian Manhunter, Santiago Cabrera come Aquaman e Adam Brody come Flash. Il lungometraggio ebbe una gestazione risoltasi in un nulla di fatto, in quanto venne accantonato durante la produzione.

#5 – JUSTICE LEAGUE: L’ENTUSIASMO DI EZRA MILLER

Ezra Miller non ha mai nascosto il suo entusiasmo nel far parte del cast di Justice League. Come leggiamo da Fantasy Magazine (che ha a sua volta preso la fonte da ComicBook) durante un’intervista a SFX magazine, l’interprete di Flash ha dichiarato: ‘Sapete cosa si prova a stare seduti nella Batmobile? E’ come un fremito di eccitazione lungo tutto il corpo’. Le parole di un vero e proprio fan dei fumetti DC Comics, in particolar modo di Batman. Certo, Grant Gustin fa la sua figura nel telefilm dedicato al velocista scarlatto, ma volete mettere la simpatia e la vivacità scoppiettante di Miller nel film?

 

Voi avete visto il film Justice League? Vi è piaciuto? Come sempre, vi invitiamo a dire la vostra!