Disneyland Paris è alla ricerca di personale, anche italiano, per la stagione primavera/estate 2016: il parco di divertimenti, alle porte della splendida Parigi, sarà infatti a Roma il prossimo febbraio per una sessione di reclutamento che mira a trovare i candidati più motivati e allegri per accogliere le migliaia di guest che ogni giorno affollano le sue attrazioni, ristoranti ed hotel.

Candidarsi è semplicissimo: vi basterà entrare nel sito www.disneylandparis-casting.com e creare un profilo personale al quale dovrete aggiungere, obbligatoriamente, il vostro curriculum vitae aggiornato: una volta completato il primo step dovrete collegarvi a questo link e iscrivervi alla sessione di colloqui; fatto questo vi basterà aspettare la mail di conferma da parte del team di risorse umane di Disneyland Paris nella quale vi verranno specificati la data e il luogo dove dovrete sostenere il colloquio.

Un paio di consigli utili per fare bella figura e avere più opportunità di essere assunti: il colloquio si svolgerà in francese e in inglese ma non preoccupatevi se il vostro livello non è eccelso, vi basterà dare dimostrazione che ve la sapete cavare in entrambe le lingue; un altro appunto riguarda il cv, non è infatti fondamentale avere esperienza per essere presi (eccezion fatta per le posizioni in hotel) sarà però necessario dimostrare di avere tanta voglia di fare e di imparare un mestiere con delle caratteristiche molto particolari!

Nel caso decidiate di candidarvi sappiate che il parco cerca attualmente delle figure che lavorino per periodi limitati, di norma dalle 3 settimane ai 3 mesi, ciò però non significa che non ci siano (seppur in numero limitato) anche dei contratti a tempo indeterminato: vi ricordiamo inoltre che GingerGeneration.it ha predisposto una piccola guida per i primi, frenetici giorni da cast member!

Vi piacerebbe lavorare a Disneyland Paris?