Autore: Paola Pirotti

Stranger Things: perché Steve Harrington è il vero simbolo della serie

Nella prima stagione di Stranger Things l’avrebbero detto in pochi. Steve non ha iniziato il suo percorso nella serie con il piede giusto. Nessuno pensava davvero che si sarebbe rivelato un villain, ma tantomeno che sarebbe diventato il simbolo della serie. Perché azzardiamo un’etichetta così importante? Abbiamo dei motivi validi per credere che Steve Harrington, interpretato da Joe Keery, rappresenti perfettamente la nostalgia anni ’80 incarnata da Stranger Things. Ecco perché: – Steve Harrington: la trasformazione invisibile Nei cult movie anni ’80 – specialmente quelli a sfondo fantascientifico con giovani protagonisti – i personaggi non hanno un cambiamento lento...

Read More

#RomaFF12: David Lynch, affascinante e unico come i suoi film

L’evento più atteso del #RomaFF12 era senza dubbio l’incontro con il leggendario David Lynch. Il padre di film come Mullholland Drive, Strade Perdute e naturalmente, Twin Peaks è arrivato a Roma per ricevere il premio alla Carriera. Per un momento così importante è stato un altro regista pluripremiato a consegnargli l’award: Paolo Sorrentino. Prima dell’Incontro Ravvicinato con i fan, Lynch ha incontrato la stampa – che in fondo non era altro che un gruppo di fan leggermente più professionali. Dopo una standing ovation, il regista ha risposto a numerose domande che andavano dai suoi misteriosi e intriganti lavori alla meditazione trascendentale,...

Read More

Speciale Maggie & Bianca

Maggie e Bianca - logo ginger